ART. 1 – Oggetto dell’accordo
1) iFactory propone al cliente la stipula delle seguenti condizioni che consentono allo stesso di utilizzare un servizio internet con la formula di “STREAMING SERVER HOSTING”, atto cioe’ a trasmettere via internet dati audio/video in formato “streaming” utilizzando tecnologie di proprieta’ di terze parti e per cui iFactory acquisisce diritti di licenza d’uso.
2) La definizione di “STREAMING SERVER HOSTING” identifica la disponibilità di Streaming Servers messi a disposizione del cliente da iFactory, senza che il cliente abbia la proprietà e la disponibilità fisica dei servers o delle strutture tecnologiche predisposte per il servizio.
ART.2 – Condizioni e modalità tecniche
1) iFactory fornisce le strutture di base atte a garantire il funzionamento e la gestione del Servizio Streaming e di tutte le necessita’ tecniche accessorie.
2) iFactory provvede alla gestione del servizio DNS per gli Streaming Servers oggetto del presente accordo
3) iFactory non provvede al back-up dei dati del cliente presenti sul server.
ART. 3 – Continuita’ del servizio
1) Il cliente concorda che il servizio contemplato in questo accordo e’, per propria natura, suscettibile di interruzioni o malfunzionamenti che non sono direttamente controllabili o prevedibili da iFactory e che, in ogni caso, iFactory non puo’ essere in alcun modo responsabile per qualsiasi danno creato al cliente da interruzioni del servizio che non siano direttamente imputabili a malfunzionamenti delle proprie strutture tecniche.
2) In caso di disservizi o malfunzionamenti direttamente imputabili alla nostra struttura, la responsabilita’ di iFactory non potra’ mai superare un’ammontare equivalente alla somma che il cliente e’ tenuto a pagare per il periodo in cui il disservizio si e’ verificato.
3) iFactory non potra’ in nessun caso ritenersi responsabile di danni derivati o di perdite indirette subite dal cliente e legate ad interruzioni, di qualsiasi tipo, del servizio
ART.4 – Assistenza tecnica e manutenzione
1) iFactory provvede alla assistenza tecnica hardware e software limitatamente ai componenti necessari a garantire i servizi descritti nel punto 1. Non rientrano nel presente accordo interventi che iFactory effettuera’ sul server, a causa di anomalie imputabili ad imperizia del cliente. Inoltre IFactory non dara’ supporto tecnico per problemi specifici legati ad applicazioni software quali cgi, html, Java, php e simili. iFactory non provvede inoltre supporto tecnico per i vostri clienti, ma risponde solo al cliente descritto nel presente accordo.
2) E’ previsto un supporto tecnico telefonico gratuito, disponibile in orari d’ufficio, per i primi 30 gg. seguenti all’ attivazione del servizio, oltre i quali e’ disponibile un servizio di supporto tecnico gratuito via email. Prima di contattare il supporto tecnico, il cliente dovrebbe consultare le nostre pagine di assistenza presenti in linea, dove potrebbe trovare una descrizione del suo problema ed una risposta ai suoi quesiti
ART.5 – Responsabilità del cliente
1) Questo SLA vieta in modo specifico l’uso dei nostri servers per attivita’ proibite dalla legislazione vigente. Il cliente ci autorizza di conseguenza a fornire alle autorita’ competenti che ne facciano richiesta ufficiale, ogni informazione in nostro possesso atta a identificare il cliente e l’attivita’ da lui svolta attraverso i nostri servers.
2) Il cliente è totalmente responsabile dei dati contenuti nel server e delle eventuali controversie legate alla distribuzione in rete di tali dati ed esenta iFactory da qualsiasi responsabilità di carattere civile e/o penale derivanti dalla conservazione e dalla diffusione dei dati o materiali che violino qualunque norma presente e futura, comprese eventuali violazioni di copyright causate da dati o da software soggetti a diritti d’autore contenuti nel server e non espressamente forniti da iFactory
3) Il cliente si impegna a non violare la sicurezza del nostro network e la privacy dei dati in esso contenui con particolare riferimento a:
i.Tentativi di accesso a dati od accounts per cui il cliente o i suoi utenti non hanno autorizzazione all’accesso.
ii.Tentativi di scansire o testare la vulnerabilita’ del network o tentativi di aggirare sistemi di sicurezza od autenticazione senza autorizzazione.
iii.Tentativi di interferire, con ogni mezzo, con servizi dedicati ad altri utenti e comunque tentare di ottenere servizi per i quali il cliente non e’ abilitato.
4) Al cliente viene assegnata una quantita’ di banda mensile definita nel modulo A. Il consumo di banda mensile sara’ monitorato ed iFacotry e’ autorizzata ad emettere fattura ed a richiedere il pagamento per l’ammontare dell’eventuale banda consumata in eccesso. Il costo della banda sara’ calcolato secondo tariffe aggiornate periodicamente e rese note al cliente attraverso il nostro sito intenet.
5) Il cliente si impegna a non diffondere materiale pornografico attraverso i nostri network.
6) Il cliente citato in questo accordo e’ responsabile verso di noi anche degli atti di suoi clienti ai quali rivende i nostri servizi. Lo invitiamo quindi a far sottoscrivire ai propri clienti un accordo che preveda in tutto od in parte i punti sottra descritti.
7) Ogni violazione dei punti 1, 2, 3, 4, 5, 6 del presente articolo porta alla cessazione del presente SLA.
ART.6 – Durata dell’accordo
1) Il presente accordo e’ valido per la durata indicata nel modulo A e si intende tacitamente rinnovato allo scadere, a meno che una delle parti non provveda ad effettuare comunicazione di disdetta secondo le modalita’ previste dall’art. 8
ART.7 – Corrispettivi economici
1) Il pagamento dei prezzi pattuiti avverra’ come indicato sulle modalita’ di pagamento presenti sul modulo A.
2) Il ritardo del pagamento superiore a 10 giorni sul tempo stabilito dara’ luogo alla sospensione del servizio, fermo restando il diritto di iFactory di ottenere quanto dovuto contrattualmente. In caso di ritardato pagamento iFactory potra’ applicare interessi di mora sulle somme da percepire nella misura dell’interesse legale annuo, frazionato per ogni mese o frazione di mese di ritardo.
3) La riattivazione del servizio sospeso a causa di mancato o ritardato pagamento comporta un costo fisso di Euro 150.
ART.8 – Recesso unilaterale
1) Il cliente ha la facolta’ di recedere dal presente accordo inviando ad iFactory comunicazione scritta con almeno 30 gg. lavorativi di anticipo sulla scadenza del SLA.
2) iFactory si riserva la possibilità di interrompere il servizio a seguito di gravi inadempienze tecniche, legali od economiche da parte del cliente, descritte dagli art. 4 e 5, imputando al medesimo l’intero onere annuale per il servizio, indicizzato con i correnti diritti per mora eventuale.
3) iFactory e’ tenuta a preavvisare il cliente con un anticipo di 30 giorni lavorativi sulla scadenza del SLA, qualora non intenda rinnovare tacitamente il presente accordo alla scadenza naturale.
ART.9 – Controversie
1) Per tutte le controversie relative al presente accordo le parti riconoscono la competenza esclusiva del foro di Milano.
ART.10 – Sede delle comunicazioni
1) Qualsiasi comunicazione relativa all’accordo sarà effettuata via email all’indirizzo indicato, nel modulo A. Il cliente e’ tenuto ad avvisare iFactory di qualsiasi variazione relativa ai dati stessi, con adeguata comunicazione a mezzo posta o email
ART.11 – Privacy
1) I “dati comuni “ relativi al cliente e contenuti nel presente accordo saranno utilizzati esclusivamente da iFactory per le comunicazioni tecniche, legali e commerciali legate alla fornitura del servizio e sua fatturazione e non saranno in alcun caso ceduti a terze parti.

Nel dare conferma del presente ordine il cliente dichiara espressamente di aver posto particolare attenzione a quanto in esso previsto circa l’impegnatività della proposta d’ordine, e di tutti gli articoli sopra esposti che sono accettati ed approvati agli effetti degli articoli 1341 – 1342 C.C.